Archivio 2011-2016

Tabulas - Manlio Cammmarata progetti editoriali


Blog e altro di Manlio Cammarata

Manlio Cammarata progetti editoriali
Lo Zen e l'arte dell'edizione degli ebook
Fare libri elettronici è un mestiere nuovo, anzi antico
Il senso di questo sito

Su di me,
se ti interessa conoscermi
Tutti i miei libri
su carta o in ebook
(1987-2015)

In primo piano
Blog
Self-publishing
Piccolo manuale della buona scrittura
Libri e-libri
Recensioni in 2000 battute
Lingua lessa e cervello fritto
Tabulae del terzo millennio
InterLex Newsletter
Normativa sull'editoria
Indice storico
Contatti
Informazioni su Tabulas
 

 

Fare libri elettronici è un mestiere nuovo. Anzi, antico

Tabulae del terzo millennio - 28 aprile 2014

Fare libri è il mio lavoro. Trasformare un manoscritto in un prodotto editoriale. Anche se non "manoscritto" non significa più "scritto a mano" e "libro" non è solo una pila di fogli di carta legati e racchiusi in una copertina. Oggi un libro è un "contenuto liquido" che può essere letto su diversi supporti, uno dei quali è la carta.
Tutto questo comporta un modo nuovo di fare i libri. 
Il libro  a stampa è il più antico dei media che usiamo oggi. Tanti altri sono stati usati e superati nel corso dei secoli, dall'argilla ai rotoli di papiro, alle tabulae spalmate di cera.
Mezzi più moderni - giornali, radio, televisione, manifesti murali e altri - cambiano natura, si  fondono e confondono nel mare del World Wide Web e della comunicazione in mobilità. Il volume di carta è l'unico supporto che resiste praticamente immutato.
Lo facciamo ancora seguendo la strada tracciata cinquecento anni fa da Aldo Manuzio, poco tempo dopo l'invenzione della stampa.  Ma anche per il libro è incominciato il percorso della dematerializzazione. Percorso più lento, proprio perché le sue radici culturali sono più profonde.

Una pagina della Bibbia di Gutenberg, considerata il primo libro stampato
con la tecnica dei caratteri mobili tra
il 1452 e il 1455.
(immagine da Wikipedia)

Ma ha già ha forme diverse e mutevoli, perché diversi e mutevoli sono i supporti che servono a leggerlo.

Tutto questo significa che non possiamo continuare a fare i libri solo seguendo l'arte di Aldo Manuzio e poi affidare a qualcuno il compito di adattarli al formato dell'ebook.
"Qualcuno" che di solito è una persona capace di usare il computer. Possibilmente "nata digitale" (largo ai giovani!), ma che proprio per questo non ha avuto il tempo di acquisire la cultura, il senso del libro come lo conosciamo da secoli.

Gli ebook sono pur sempre libri. Per farli occorre qualcuno che sappia anche come si fanno i volumi tradizionali, prima di affrontare i nuovi. E che quindi sia capace di progettare un libro che possa essere letto con lo stesso piacere sulla carta o su uno schermo elettronico.
Insomma, se lo stesso libro deve assumere mille forme differenti, l'edizione dell'ebook non può essere un lavoro separato dall'edizione tradizionale. Non basta convertire un testo digitale da un formato a un altro.

Il self-publishing

L'ebook non è solo una nuova opportunità per gli editori. E' anche il mezzo che consente agli scrittori di pubblicare le loro opere senza l'intermediazione di un editore: si chiama self-publishing.
Ma di solito un autore non ha le competenze necessarie per trasformare un testo in un libro. Ho pensato Tabulas anche per questo: per aiutare i self-publisher a realizzare i loro ebook con la qualità di un prodotto editoriale professionale.

Qui c'è il Manuale di redazione del self-publisher. Presenta, in una forma che spero abbastanza semplice, le nozioni basilari per una scrittura corretta ed efficace. E ci sono le pagine dedicate al self-publishing nei suoi diversi aspetti. Vi suggerisco di leggere, tanto per incominicare, Per  l'autore che vuole essere editore di se stesso e Per fare un libro non basta lo scrittore. Serve anche l'editor.

Ricordando sempre che, di bit o di carta, un libro è sempre un libro: parole messe in fila per esprimere qualche idea.

(Aggiornato 11 gennaio 2016). 

Per dire la tua su questo argomento, vai alla pagina dei contatti di InterLex
Inizio pagina    Indice di questa sezione    Home
© Manlio Cammarata 2014-2016   Informazioni di legge
Come leggere gli ebook
anche senza un e-reader
Manlio Cammarata - Un doppio enigma, colonnello Rey
Un omicidio in una stanza chiusa. Una storia di spie, traditori e codici segreti. 
Leggi tutto
Le recensioni
ebook  € 2,99 - Acquistalo
Il colonnello Rey - Facebook
Manlio Cammarata - Il colonnello Rey, suppongo
Un giornalista che scompare.
Una "talpa" nel Palazzo.
Un agente segreto senza pistola. 
Leggi tutto
Le recensioni
ebook  € 2,99 - Acquistalo
Manlio Cammarata - Libri liquidi
Dall'edizione di carta al self-publishing elettronico: storia, tecnica e pratica del nuovo modo di leggere, di scrivere e di pubblicare.
Leggi tutto
Le recensioni
ebook € 1,99 - Acquistalo