Archivio 2011-2016

Tabulas - Manlio Cammmarata progetti editoriali


Blog e altro di Manlio Cammarata

Manlio Cammarata progetti editoriali
Lo Zen e l'arte dell'edizione degli ebook
Fare libri elettronici è un mestiere nuovo, anzi antico
Il senso di questo sito

Su di me,
se ti interessa conoscermi
Tutti i miei libri
su carta o in ebook
(1987-2015)

In primo piano
Blog
Self-publishing
Piccolo manuale della buona scrittura
Libri e-libri
Recensioni in 2000 battute
Lingua lessa e cervello fritto
Tabulae del terzo millennio
InterLex Newsletter
Normativa sull'editoria
Indice storico
Contatti
Informazioni su Tabulas
 

 

Tabulae del terzo millennio: il senso di questo sito

Dopo quarant'anni di tentativi, i libri in formato elettronico possono competere con i libri tradizionali. L'e-book è un modo nuovo di possedere i libri, di leggerli e anche di scriverli. Quando l'evoluzione diventa rivoluzione.
Tabulae del terzo millennio - 19.03.12
PER TABULAS è un'espressione latina cara ai giuristi. Significa "documentato per iscritto". Deriva dalla tabula degli antichi romani: una tavoletta di legno coperta di cera, sulla quale si scriveva con uno stilo. Lo stilo aveva un'estremità piatta, con la quale si cancellava il testo, spianando la cera . Cioè si faceva tabula rasa. Le tabulae ritornano oggi e si chiamano TABLET. Vuoi vedere che non abbiamo inventato nulla?

Con un po' di fantasia si potrebbero trovare molti predecessori delle macchine elettroniche di oggi. Per esempio, tra i ricordi della mia infanzia c'è una calcolatrice tascabile, di plastica, che faceva i conti spostando dei cursori con uno stilo. Somme e sottrazioni venivano bene. Moltiplicazioni e divisioni forse no, ma forse ero io incapace di farle. Non ricordo bene, ma si usava più o meno come i tablet di oggi.

Tutto questo per dire che le tecnologie di oggi non nascono dal nulla. Hanno radici profonde, umane e culturali prima che tecnologiche. Noi usiamo le dita per agire sugli schermi "a tocco". Ma anche in secoli lontani si facevano i calcoli con le dita: non è un caso se il nostro sistema di numeri è in base dieci. Né se i moderni sistemi di calcolo sono detti "digitali".

Dunque, stiamo calmi. Evitiamo il delirio di fronte all'ultima novità tecnologica, anche perché tra poche settimane sarà solo la penultima. Dormiamo tranquilli. Evitiamo alzatacce per metterci in fila all'alba davanti a un negozio dove sta per essere messo in vendita l'ennesimo gadget acchiappacitrulli. Lo possiamo comperare anche domani o dopodomani. Così avremo il tempo di pensarci su e magari di non comperarlo affatto.

Le vere innovazioni, quelle che possono cambiare la nostra vita, non arrivano da un momento all'altro. Anche se il progresso tecnologico è sempre più veloce, ogni invenzione ha alle spalle anni e anni di studi, di tentativi andati a vuoto, di lenti progressi. Come i tablet e gli e-book reader. E quando arriverà un apparecchio che sarà tablet e reader nello stesso tempo, sarà solo un passo di un cammino molto lungo.

Ora non c'è dubbio che l'e-book cambia il nostro modo di leggere e anche di scrivere. Di acquistare e custodire i libri. Fermiamoci un attimo a riflettere su questo punto:  in qualsiasi momento, dovunque ci troviamo, in pochi secondi possiamo avere un libro che ci interessa. E portarlo in tasca, insieme a tanti altri libri, senza avvertirne il peso.

C'e un altro aspetto nuovo: chiunque può rendere pubblico un suo libro senza passare per una casa editrice. Non è detto che sarà un best-seller. Ma se avrà successo, sarà merito del libro e non di un ufficio marketing. Vi pare poco?

Il rapporto di una persona con i libri è un aspetto essenziale della sua cultura. E il libro, qualsiasi libro, è "cultura" nel senso classico, più profondo della parola. Dunque l'e-book cambia la cultura. Non è una cosa da niente.
Ecco perché questo sito. Per capire come cambia la nostra cultura nell'era del libro immateriale, del libro "liquido". La tabula, la tavoletta del terzo millennio.

Per dire la tua su questo argomento, vai alla pagina dei contatti di InterLex
Inizio pagina    Indice di questa sezione    Home

© Manlio Cammarata 2014

  Informazioni di legge

Come leggere gli ebook
anche senza un e-reader
Manlio Cammarata - Un doppio enigma, colonnello Rey
Un omicidio in una stanza chiusa. Una storia di spie, traditori e codici segreti. 
Leggi tutto
Le recensioni
ebook  € 2,99 - Acquistalo
Il colonnello Rey - Facebook
Manlio Cammarata - Il colonnello Rey, suppongo
Un giornalista che scompare.
Una "talpa" nel Palazzo.
Un agente segreto senza pistola. 
Leggi tutto
Le recensioni
ebook  € 2,99 - Acquistalo
Manlio Cammarata - Libri liquidi
Dall'edizione di carta al self-publishing elettronico: storia, tecnica e pratica del nuovo modo di leggere, di scrivere e di pubblicare.
Leggi tutto
Le recensioni
ebook € 1,99 - Acquistalo