Archivio 2011-2016

Tabulas - Manlio Cammmarata progetti editoriali


Blog e altro di Manlio Cammarata

Manlio Cammarata progetti editoriali
Lo Zen e l'arte dell'edizione degli ebook
Fare libri elettronici è un mestiere nuovo, anzi antico
Il senso di questo sito

Su di me,
se ti interessa conoscermi
Tutti i miei libri
su carta o in ebook
(1987-2015)

In primo piano
Blog
Self-publishing
Piccolo manuale della buona scrittura
Libri e-libri
Recensioni in 2000 battute
Lingua lessa e cervello fritto
Tabulae del terzo millennio
InterLex Newsletter
Normativa sull'editoria
Indice storico
Contatti
Informazioni su Tabulas
 

 

Quanto deve costare un libro in formato elettronico?

E-book gratis? Soprattutto se sono capolavori!

In primo piano - 17.07.11
L'interrogativo di Andrea Monti Un capolavoro può valere meno di un euro? merita di essere approfondito. Perché con l'avvento degli e-book cambiano i termini di riferimento. E i grandi capolavori sono ormai gratis.

Ho fatto una semplice prova con Gomorra di Roberto Saviano. Forse è un capolavoro, certamente un best seller e quindi significativo per capire il mercato di oggi.
Su Bol.it è in vendita a 15 euro nel formato originale, a 10 in formato tascabile e a 6,99 in formato e-book.
In formato PDF si può scaricare gratis, da diversi siti, una copia "pirata".

Ho voluto provare: tre minuti dopo l'inizio della ricerca, il libro in formato elettronico era sul mio desktop. L'ho cancellato subito, per una questione di principio e anche per una sorta di scaramanzia: non vorrei che i miei libri facessero questa fine.

Ora ripeschiamo una notizia vecchia di qualche settimana. Un certo John Locke, sessantenne della Lousiana ed ex-assicuratore, ha venduto un milione di e-book. A 99 centesimi di dollaro la copia. Solo altri sei scrittori, prima di lui, avevano raggiunto l'ambizioso traguardo (naturalmente sul mercato dei libri in lingua inglese; da noi è un'altra storia, se non altro per il numero di persone nel mondo che parlano in italiano).
Nota a margine: tra tanti che hanno riportato la notizia, nessuno si è chiesto quale sia il valore letterario delle opere di Locke...

Domanda: se Gomorra costasse 99 centesimi di euro in formato e-book, sarebbero così diffuse le copie pirata? Probabilmente sì, trattandosi di un best seller, ma forse molti preferirebbero acquistare una copia regolare.
Obiezione: in Italia gli e-book reader sono ancora poco diffusi, non molti lettori sarebbero interessati all'e-book. Giusto. Ma se tanti e-book come quello di Saviano costassero, ripeto, 99 centesimi di euro, non ci sarebbero molte più persone disposte a comperare un e-reader?

Oppure - e qui ritorno al discorso di una settimana fa - se qualche editore o distributore desse l'e-reader in omaggio o in bundle con un certo numero di e-book, il mercato ne avrebbe una spinta notevole. Perché i problemi che oggi frenano il mercato dei libri elettronici sono due: il prezzo troppo alto dei dispositivi per la lettura e il prezzo troppo alto dei libri.

Sul primo punto basta aspettare qualche mese. Quando anche da noi sarà in vendita il Kindle, a 139 euro, e ci saranno tanti titoli in italiano nella libreria di Amazon, il quadro cambierà completamente.
Sul secondo c'è un intoppo: la differenza tra il prezzo dei libri di carta e gli e-book è ridotta anche perché i libri elettronici pagano un'IVA molto più alta: il 20 per cento, contro il 4. Significa che sui dieci euro di Gomorra in formato tascabile ci sono circa 0,38 euro di IVA, mentre sui 6,99 dell'-book, ben 1,17 vanno direttamente nelle casse dello Stato.

Con l'IVA al 4% l'e-book costerebbe 6,06 euro. In pratica, arrotondando, potrebbe essere venduto a 6 euro invece che a 7. E' una differenza significativa, ai fini del mercato? Forse no. Ma se costasse solo 5 euro, cioè la metà del formato tascabile e un terzo di quello "normale", non diventerebbe più interessante?

E se costasse quattro, o tre, o anche due  euro? In fondo il costo materiale di un file da scaricare è vicino allo zero; anche su due euro ci sarebbe un margine di qualche centesimo di guadagno per tutti i passaggi della filiera, moltiplicato per un numero molto più alto di copie (nella prospettiva di un mercato abbastanza ampio).

Dice Andrea Monti: un capolavoro non può costare poco. E perché? Un capolavoro (o un best seller) può fatturare un milione vendendo centomila copie a 10 euro o duecentomila a 5 euro. Dov'è la differenza? E' che nel secondo caso il libro avrebbe il doppio dei lettori, con lo stesso guadagno per la filiera e soprattutto per l'autore. Se io fossi uno scrittore di best seller, sceglierei la seconda soluzione.

Lo stesso discorso non si può fare per il libro di carta, che ha un costo fisso per ogni copia stampata e distribuita fisicamente. Questo significa che tutto il mercato dell'editoria deve essere "ripensato" in funzione del nuovo modo di fare, vendere e leggere i libri.

Per ritornare ai capolavori: sono disponibili in formato elettronico, gratis e legalmente, una buona parte di quelli che sono in qualche modo passati alla storia e non sono più coperti da diritti. Chiunque oggi può farsi una sterminata biblioteca di "classici" a costo zero.

Questa è una novità che cambia la storia della cultura e ci costringe a rivedere tanti principi che ci sembrano ancora incrollabili. Come quello che un capolavoro letterario debba costare più di un libro-spazzatura. Non sarà il prezzo della singola copia a segnare la qualità, ma il giudizio del pubblico, misurato sul numero di copie scaricato.

Nel quale vanno comprese, purtroppo, anche quelle "piratate". Che forse danno la misura del successo più di quelle regolari. Ma questo è un altro discorso, sul quale dovremo ritornare presto.

Per dire la tua su questo argomento, vai alla pagina dei contatti di InterLex
Inizio pagina    Indice di questa sezione    Home

© Manlio Cammarata 2014

  Informazioni di legge

Come leggere gli ebook
anche senza un e-reader
Manlio Cammarata - Un doppio enigma, colonnello Rey
Un omicidio in una stanza chiusa. Una storia di spie, traditori e codici segreti. 
Leggi tutto
Le recensioni
ebook  € 2,99 - Acquistalo
Il colonnello Rey - Facebook
Manlio Cammarata - Il colonnello Rey, suppongo
Un giornalista che scompare.
Una "talpa" nel Palazzo.
Un agente segreto senza pistola. 
Leggi tutto
Le recensioni
ebook  € 2,99 - Acquistalo
Manlio Cammarata - Libri liquidi
Dall'edizione di carta al self-publishing elettronico: storia, tecnica e pratica del nuovo modo di leggere, di scrivere e di pubblicare.
Leggi tutto
Le recensioni
ebook € 1,99 - Acquistalo